Costruire il team

5

Pagine di approfondimento

17

Checkbox da completare

7

Contributors per questa pagina

2

Pagine

7

Checkbox

Introduzione

L’unica cosa peggiore di non avere un team, è avere il team sbagliato. In qualsiasi impresa, innovativa o non, bisogna considerare il socio come uno sposo con cui conviveremo i prossimi 10 anni. Sceglili bene non sceglierli affatto.

15 m

Capire le figure necessarie nel team di cofounder

Chiarita la soluzione, dobbiamo costruirla insieme ad un team perchè da soli raramente si va lontani. In base al progetto sta a te capire quali sono le figure chiave di cui hai bisogno. Di solito però un team di cofounder inizia con tre figure chiave:

  • Hustler, ovvero il CEO, è quello che sa vendere l’azienda, che porta avanti la visione e tiene elevato il morale di chi vi gravita attorno, in particolare gli investitori
  • Hacker, ovvero il CTO, è colui che guida lo sviluppo del prodotto e che ha le competenze tecniche per realizzarlo
  • Hipster, ovvero il CMO, avrà il compito di creare il brand, di comunicare all’esterno e di sviluppare il marketing

Esistono però anche altre figure chiave nei team iniziali delle startup, specialmente se sono composti da più persone.

15 m

Capire cosa cercare in un cofounder

Le competenze non sono l’unica cosa che conta, al contrario. Le soft skill sono importanti per i dipendenti e cruciali per i fondatori. 

15 m

Definisci i Valori del tuo progetto

Senza una Mission e una Vision, come puoi sapere se tu e i tuoi soci siete allineati? Questi test sono importantissimi e sono anche i più difficili da superare. I team non allineati sono quelli che presto o tardi finiscono per sgretolarsi. 

?

Come trovare cofounder

Le competenze non sono l’unica cosa che conta, al contrario. Le soft skill sono importanti per i dipendenti e cruciali per i fondatori. 

?

Selezionare le persone con cui vuoi lavorare

Questa è di sicuro la parte più difficile affrontata fin ora perchè è anche la più determinante. Non si può dire quanto tempo ci voglia a trovare le persone giuste, ma di sicuro ci vuole più tempo che a trovare quelle sbagliate. 

Come abbiamo scritto nell’introduzione: “L’unica cosa peggiore di non avere un team, è avere il team sbagliato”. Scegli bene le fondamenta della tua startup e nel frattempo continua a fare network.

?

Cercare eventuali partner con cui collaborare

Certe figure non si possono sostituire, ma per altre è possibile trovare dei Partner, Advisor, Fornitori o Contributor con cui avviare accordi win – win senza scambio di quote.

Sono quelle figure che possono trarre un vantaggio dal tuo successo e che investono quindi nel progetto.

Possono essere professionisti interessati alla vostra community, o aziende interessate ad avere sconti sul vostro prodotto.

Ovviamente le formule sono infinite e dipendono dal vostro settore e da ciò che loro hanno da offrirvi, ma più ne trovate meglio sarà.

Gli Advisor sono invece le figure che sei disposto a pagare in cambio della loro esperienza capace di toglierti del lavoro o di velocizzarlo e renderlo più efficace. Qualche esempio

  • Avvocati
  • Commercialisti
  • Comunicazione
  • Advertising
  • Tracciamento
  • Growth Hacking
  • Business Modeling

E’ difficile che una Startup non abbia bisogno di alcun servizio, la scelta dei fornitori diventa quindi molto importante. 

A parte i classici come dominio e hosting, nel caso di prodotti fisici dovrai cercare le imprese manifatturiere per la produzione dei prototipi in quantità limitate. Ci sono aziende che si occupano anche delle spedizioni in whitelabel (usando il tuo logo) semplificandoti di molto la vita, soprattutto all’inizio.

I Contributor sono i primi membri della tua community che hanno voglia di darti una mano e di contribuire al progetto anche solo con dei sondaggi senza avere nulla in cambio.

Mi raccomando, il minimo che puoi fare è ringraziarli e offrirgli sconti significativi.

15 m

Trovare un advisor legale pre costituzione
Salvo casi particolari, l’avvocato e commercialista dell’azienda sono dei degli advisor e non dei fondatori. In tal caso, trovate quello giusto prima di averne davvero bisogno e firmate un accordo tra soci.

1 week

Ragionare coi cofounder su come distribuire l'equity

Ad ogni cofounder spetta una fetta della futura torta nonchè un voto sulle decisioni future, ma la fetta quanto deve essere grande?

1 week

Creare dei patti parasociali o altra forma di accordo

Siete tutti convinti di voler intraprendere un percorso imprenditoriale insieme? Allora scrivetelo nero su bianco e impegnatevi a vicenda. Sarà questo il vero momento di svolta!

Costruito il team?

Se sì dovresti aver:

  • un team formato e allineato sui valori
  • un consulente legale
  • degli accordi tra le parti
  • dei partner e collaboratori esterni (facoltativo)
 

ImportanteNon demoralizzarti se non trovi le persone giuste, la creazione di un team può richiedere tempo. Prova piuttosto a cambiare approccio in perfetto stile Lean. 

Se invece il tuo team è pronto a decollare, presentacelo nella community

Creazione Modelli Chiave

Cosa vuoi dirci?